8 migliori servizi di promozione Spotify nel 2024 (organici e reali)

Best Spotify Promotion Services

Table of Contents

Avete problemi a far crescere il vostro pubblico su Spotify ma non sapete da dove cominciare nel settore musicale? Non cercate altrove! Questa guida è pensata per gli artisti indipendenti che, come voi, vogliono incrementare la loro crescita naturale, i play di Spotify e il coinvolgimento complessivo dell’account Spotify.

Esamineremo i migliori servizi di promozione organica di Spotify e analizzeremo i loro vantaggi. Potete scegliere i pacchetti di promozione Spotify che meglio rispondono alle vostre esigenze specifiche grazie alla nostra analisi del funzionamento di ciascuno di essi.

Tenete presente che dovete raccogliere utenti reali con i vostri contenuti Spotify. Per questo motivo, avete bisogno di una vera promozione Spotify! Tutto ciò che va contro i TOS di Spotify può danneggiare la vostra carriera. Quindi, preparatevi a utilizzare una vera campagna di promozione su Spotify per far progredire la vostra carriera musicale. Questo vi permette di trovare facilmente il vostro punto di forza nell’industria musicale di oggi!

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Omid Armin su Unsplash

 

Che cos’è una promozione Spotify legale?

Una promozione legittima e organica su Spotify è un’attività di marketing musicale che rispetta i termini di servizio e le linee guida della comunità di Spotify. Questo può includere la promozione della vostra musica attraverso i social media, l’email marketing, la pubblicità a pagamento e la collaborazione con influencer o curatori di playlist.

È importante notare che l’acquisto di flussi e follower falsi o la manipolazione dei dati di streaming non sono consentiti e potrebbero comportare la chiusura dell’account da parte di Spotify.

Ecco alcuni esempi di promozione organica di Spotify che porteranno a una crescita organica:

  1. Lancio di playlist: chiedete ai curatori di playlist se vogliono aggiungere la vostra musica alle loro playlist mettendosi in contatto con loro.
  2. Piattaforme di social media: Condividete la vostra musica sui vostri account personali e/o sui social media dell’artista e incoraggiate i vostri follower ad ascoltare la vostra musica su Spotify.
  3. Marketing via e-mail: Raggiungete la vostra lista di e-mail e informateli della vostra nuova uscita musicale su Spotify.
  4. Pubblicità a pagamento: Utilizzate piattaforme come Facebook, Instagram e Google per lanciare campagne pubblicitarie mirate che promuovano la vostra musica a persone probabilmente interessate al vostro genere.
  5. Collaborare con gli influencer: Contattate influencer, blogger e altri creatori di contenuti del vostro genere e chiedete loro di condividere la vostra musica sulle loro piattaforme.
  6. Promuovere su Spotify: Spotify dispone di una funzione “Spotify Ad Studio” che consente agli artisti di creare ed eseguire campagne personalizzate.

 

Come funzionano i servizi di promozione di Spotify?

Per aumentare la visibilità della musica di un artista e il coinvolgimento degli ascoltatori, i servizi di promozione su Spotify combinano spesso strategie di promozione organica e a pagamento.

Tra le tecniche di promozione organica gratuita vi sono l’invio di musica ai curatori di playlist di Spotify, l’avvio della promozione della propria musica su Spotify e sui social media, contattando anche blogger o influencer che conoscono il genere dell’artista.

La pubblicità mirata su siti web come Facebook, Instagram e Google può essere utilizzata come parte delle strategie di promozione a pagamento per raggiungere i potenziali fan.

Per aiutare gli artisti a monitorare l’efficacia delle loro campagne promozionali e ad apportare le necessarie modifiche, alcuni servizi di promozione possono anche fornire altre funzioni come l’analisi dei dati e la creazione di rapporti.

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Fath su Unsplash

 

Iscrizioni a Spotify: Gratuiti e Premium

Se siete nuovi nell’universo di Spotify o se siete ascoltatori esperti che stanno valutando se passare a Premium, questa sezione è la vostra guida di riferimento. Ci si potrebbe chiedere quale sia la differenza tra gli abbonamenti Free e Premium su Spotify, a parte il fatto che uno è, beh, gratuito e l’altro ha un prezzo. Quindi, vediamo di scomporre il tutto:

Iscrizione gratuita

  • Supportato dalla pubblicità: Chi non ama un po’ di suspense? Con il livello gratuito, gli annunci pubblicitari faranno la loro comparsa a sorpresa tra una canzone e l’altra.
  • Riproduzione casuale: immaginate che un DJ si occupi delle vostre playlist. È possibile ascoltare i brani preferiti, ma solo in modalità shuffle.
  • Salti limitati: Immaginate questo: siete limitati a sei salti di brano all’ora. Scegliete con saggezza!
  • Qualità audio di base: La qualità del suono è discreta, ma non è come essere seduti in prima fila a un concerto dal vivo.

Abbonamento Premium

  • Nessun annuncio: Sì, avete letto bene. Zero, zero, nada. Solo musica ininterrotta con cui vibrare.
  • Salti illimitati: Non ti piace una canzone? Saltate. Il prossimo, per favore!
  • Ascolto offline: Scaricate i vostri brani preferiti e ascoltateli anche quando siete fuori casa. Perfetto per quei momenti in cui “ho bisogno di una pausa dal mondo”.
  • Qualità audio superiore: Stiamo parlando di un suono nitido e cristallino che vi farà sentire come se l’artista si stesse esibendo solo per voi.
  • Utilizzo su più dispositivi: Ascolto su telefono, tablet, computer e altoparlanti intelligenti. Siete voi i padroni della vostra esperienza di ascolto.

 

Dovreste pagare per promuovere la vostra musica su Spotify?

A seconda dei vostri obiettivi e dei vostri vincoli finanziari, potreste voler pagare o meno per promuovere la vostra musica su Spotify. È possibile pubblicizzare la propria musica sulla piattaforma utilizzando metodi sia gratuiti che a pagamento.

Condividere la propria musica sui social media, contattare i curatori di playlist e collaborare con gli influencer sono alcune delle strategie gratuite per promuovere la propria musica su Spotify. Queste tecniche possono essere utili, ma richiedono tempo e lavoro per essere attuate.

D’altra parte, le opzioni a pagamento, come la pubblicità mirata su siti web come Google, Facebook e Instagram, possono aiutarvi a raggiungere un pubblico più vasto e a ottenere un maggior numero di stream e di follower.

Inoltre, è possibile utilizzare società di promozione di Spotify legittime come SoundCampaign, Playlist Push, YouGrow Promo, Daimoon Media, Omari MC e molte altre e ottenere una promozione organica delle playlist di Spotify a prezzi accessibili.

Sarebbe meglio stabilire se una promozione a pagamento è utile. La promozione a pagamento può essere una buona scelta se si dispone di un certo budget e si vuole raggiungere rapidamente un pubblico più vasto.

Tuttavia, concentrarsi sulle strategie di promozione organica e gratuita potrebbe essere una strada migliore per gli artisti emergenti con risorse limitate.

 

La promozione di Spotify vale la pena?

La scelta di pagare o meno per le promozioni e l’eventuale posizionamento nelle playlist di Spotify dipende dai vostri obiettivi specifici e dal vostro approccio. Ecco alcuni potenziali vantaggi e svantaggi da considerare:

 

Vantaggi:

  • Essere inseriti in playlist popolari può far conoscere la vostra musica a un gran numero di ascoltatori che altrimenti non l’avrebbero trovata.
  • Essere inseriti in una playlist può contribuire ad aumentare gli stream, i follower e la visibilità complessiva sulla piattaforma. Inoltre, può aumentare le possibilità di essere scoperti su playlist Spotify come “Release Radar” e “Discover Weekly”.
  • Se riuscite a essere inseriti in una playlist strettamente allineata al vostro genere o al vostro pubblico di riferimento, è più probabile che gli ascoltatori apprezzino la vostra musica e vi seguano.

 

Svantaggi:

  • Non c’è alcuna garanzia che la vostra musica venga accettata per una playlist, anche se vi rivolgete direttamente ai curatori.
  • La promozione delle playlist può essere costosa, soprattutto se si pagano i servizi di posizionamento delle playlist. Non tutti i servizi si fanno pagare onestamente, quindi fate attenzione!
  • Anche se venite inseriti in una playlist, questo non garantisce che agli ascoltatori piaccia la vostra musica o che vi seguano.

 

La promozione delle playlist può essere un modo prezioso per aumentare la visibilità della vostra musica su Spotify. Tuttavia, è importante essere realistici sui potenziali vantaggi e svantaggi e non affidarsi esclusivamente alle promozioni come strategia per far crescere il proprio pubblico.

È importante avere una strategia a tutto tondo che includa altri metodi di promozione come i social media, l’email marketing, la pubblicità a pagamento e le collaborazioni.

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Heidi Fin su Unsplash

 

Quali sono i rischi dell’utilizzo di un servizio di promozione Spotify?

Uno dei rischi principali dell’utilizzo dei servizi di promozione di Spotify è che alcuni di essi potrebbero promuovere la musica di un artista in modo disonesto o non etico, acquistando ad esempio falsi play o follower su Spotify. Le strategie che prevedono falsi flussi vanno contro i TOS di Spotify e rischiano di danneggiare la credibilità e la reputazione di un artista.

Inoltre, se Spotify scopre che un artista ha utilizzato queste strategie, l’artista può essere punito con la sospensione o la chiusura del suo account. Avete bisogno di utenti reali che si trasformino in ascoltatori mensili e di una vera promozione. Scegliete sempre una crescita più naturale!

Prima di effettuare un acquisto, è fondamentale ricercare e valutare a fondo ogni servizio di promozione per assicurarsi che promuova la musica di un artista su Spotify in modo etico e legale. Hai bisogno di una vera promozione! Ciò comporta la ricerca di soluzioni con un’esperienza di successo, prezzi e pratiche di lavoro oneste e testimonianze di clienti soddisfatti.

 

Scegliete il miglior servizio di promozione Spotify per voi

È fondamentale prendere in considerazione diversi fattori quando si sceglie un servizio di promozione di Spotify per trovare quello che si adatta alle vostre esigenze e ai vostri obiettivi. Ecco alcune cose da ricordare:

 

  • Budget: Quanto denaro siete disposti a investire nella promozione? È importante trovare un servizio di promozione che si adatti al vostro budget, perché i diversi servizi di promozione possono avere strutture di prezzo e livelli di investimento diversi. Molti servizi richiedono una discreta somma di denaro, quindi bisogna essere sicuri di lavorare con aziende reali e non con truffatori.
  • Obiettivi: Quali obiettivi ha in particolare per la promozione della sua musica da parte di Spotify? Siete più interessati a sviluppare il vostro marchio e la vostra reputazione che a guadagnare più stream, follower e ascoltatori mensili? Trovare un servizio di promozione che sia in linea con le vostre priorità è importante, perché diversi servizi di promozione possono essere specializzati in obiettivi diversi.
  • Reputazione: Il servizio di promozione è ben considerato nel suo settore? Cercate servizi che abbiano ricevuto feedback favorevoli da clienti precedenti e che abbiano una comprovata esperienza nella promozione di musica su Spotify.
  • Metodi: Quali particolari tecniche pubblicitarie utilizza il servizio? È fondamentale cercare servizi che promuovano legittimamente ed eticamente la vostra musica su Spotify e stare alla larga da quelli che adottano tattiche losche o non etiche, come l’acquisto di falsi stream o follower.
  • Analisi: Per aiutarvi a monitorare il successo della vostra campagna promozionale, il servizio di promozione offre analisi dei dati e reportistica? Oltre a fornire metriche e report accurati, cercate servizi che offrano analisi e suggerimenti su come migliorare la vostra strategia di promozione nel tempo.

 

Se prendete in considerazione tutto ciò, potete facilmente trovare le migliori società di promozione Spotify che supportano i vostri obiettivi e le vostre priorità principali e che vi aiutano a promuovere in modo efficiente ed etico la vostra musica su Spotify.

 

I migliori servizi di promozione Spotify

 

Gli 8 I migliori servizi di promozione di Spotify

La scelta dei migliori servizi di promozione di Spotify per le vostre esigenze può essere travolgente, con così tante opzioni disponibili. Per aiutarvi a fare una scelta saggia, abbiamo messo insieme un elenco dei migliori 8 servizi di promozione di Spotify.

Questi servizi di promozione di Spotify offrono una serie di strumenti e strategie per aiutarvi ad avere successo sulla più grande piattaforma di streaming del mondo, sia che siate un nuovo artista che cerca di ottenere i primi stream o un musicista affermato che cerca di raggiungere nuovi fan.

 

1. SoundCampaign

Quando si tratta di promozioni per artisti su Spotify, ci sono molte opzioni disponibili online. Tuttavia, è importante trovare la società giusta che si adatti alle vostre esigenze specifiche.

Una delle aziende affidabili che potreste prendere in considerazione è SoundCampaign, che offre un processo di acquisizione semplice.

Con SoundCampaign, dovete solo caricare il vostro brano e scegliere i generi per la vostra campagna. Il nostro strumento automatico fa il resto, notificandovi ogni aggiornamento sulla vostra traccia. Questo approccio senza problemi garantisce che la vostra campagna si svolga in modo efficace e senza intoppi, facendo fruttare ogni centesimo speso.

Per gli artisti con un budget limitato, SoundCampaign offre un “Programma di protezione per gli artisti” che garantisce un rimborso entro 14 giorni se non si ricevono recensioni per i propri brani su Spotify da parte dei curatori.

Il costo medio di una campagna promozionale su Spotify è di circa 150 dollari, con la possibilità di pagare di più per far ascoltare la vostra musica a curatori aggiuntivi. La campagna garantisce che almeno sei curatori di tutto il mondo analizzino il vostro brano, aumentando le possibilità di essere aggiunti alle migliori playlist di Spotify.

Per evitare qualsiasi confusione, SoundCampaign indica chiaramente tutti i costi e le commissioni prima dell’inizio della campagna. Se avete un budget limitato, potete selezionare l’importo esatto che volete spendere e ottenere una stima del numero di curatori che riceveranno la notifica del vostro brano.

È importante notare che ogni campagna riguarda un solo brano e dura 14 giorni, dando ai curatori il tempo necessario per ascoltare e valutare il vostro brano. Dopo la valutazione, SoundCampaign fornirà un aggiornamento sulla situazione.

Quando si sceglie un buon servizio di promozione musicale, è importante lavorare con un’azienda in grado di fornire risultati. SoundCampaign è stata creata per aiutare a mettere in contatto gli artisti con centinaia di curatori di playlist di fiducia di Spotify e aumentare le loro possibilità di essere aggiunti alle playlist.

Collaborando con un’azienda orientata ai risultati come SoundCampaign, potete essere certi che il vostro investimento varrà la pena e che otterrete la promozione organica di Spotify di cui avete bisogno.

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Marc-Olivier Paquin su Unsplash

 

2. Omari MC

Omari MC è un’azienda che si distingue dalla concorrenza, offrendo un’ampia gamma di servizi di promozione per la crescita organica non solo su Spotify ma anche su altre piattaforme come TikTok, YouTube, Instagram e Facebook.

Con oltre 250.000.000 di playlist e abbonati ai canali della sua rete, Omari ha aiutato più di 18.500 artisti a stabilire una presenza online. Hanno un’ottima esperienza con i clienti!

La loro reputazione è così solida che hanno promosso per le migliori etichette discografiche come Spinnin Records, Warner Music e Slip N Slide Records, oltre che per singoli artisti. Omari è orgogliosa di essere efficiente e professionale, con campagne che soddisfano tutti i budget.

Esistono vari pacchetti promozionali, ciascuno con un prezzo e una tempistica diversi, che vanno da 67 a 697 dollari. Questi pacchetti sono pensati per inserire la vostra musica in un maggior numero di playlist di Spotify e aumentare la visibilità dei vostri brani. La presenza online di Omari è forte e la sua reputazione è ben nota nel settore, a testimonianza della qualità dei suoi servizi.

Tuttavia, vale la pena di notare che Omari non promuove contenuti espliciti, il che li rende una scelta inadatta per alcuni artisti. Visitate il loro sito web per maggiori informazioni e per sapere se Omari è adatto alla vostra musica.

 

3. YouGrow Promo

YouGrow Promo può essere un’ottima opzione per voi se state cercando un servizio di promozione Spotify che possa effettivamente aiutarvi ad aumentare il numero di ascoltatori reali. Si impegnano a fornire una crescita organica e reale al 100% per i vostri canali Spotify e YouTube.

Ciò che distingue YouGrow Promo è che garantisce che non ci sono rischi nel provare i suoi servizi. Offrono anche un rimborso se non si è soddisfatti dei risultati.

Le loro funzioni sono suddivise in diverse categorie in base a ciò che vi serve, che si tratti di YouTube, Spotify, TikTok o persino Instagram. Questo significa che potete puntare tutto in una volta o concentrarvi prima sulla crescita del vostro pubblico su Spotify.

YouGrow Promo offre un’ampia gamma di promozioni Spotify per soddisfare le esigenze di tutti, da 77 dollari a 1000 dollari.

Uno degli aspetti più importanti di qualsiasi servizio è la comunicazione, e YouGrow Promo è decisamente all’altezza di questo aspetto. Hanno diversi modi per mettersi in contatto con loro, assicurando che siate sempre informati e in controllo.

Quindi, se siete pronti a portare la vostra musica al livello successivo e a far crescere rapidamente il vostro pubblico, YouGrow Promo potrebbe essere il partner perfetto per voi.

 

4. Playlist Push

Playlist Push è una piattaforma digitale che offre agli artisti la possibilità di inserire la propria musica nelle playlist di Spotify mettendoli in contatto con i curatori di Spotify in tutto il mondo. Funzionano mettendo il vostro brano davanti a curatori che creano playlist e hanno accesso a migliaia di playlist attive regolarmente aggiornate con nuova musica da tutto il mondo.

Quando questi playlister di Spotify scoprono nuove canzoni attraverso Playlist Push, le aggiungono alle loro liste curate dove possono raggiungere milioni di ascoltatori in più!

Rispetto ad altri servizi, questo è più complesso in quanto bisogna rivolgersi a un segmento specifico di curatori musicali. La configurazione richiede un po’ più di tempo, ma la piattaforma offre prezzi flessibili per soddisfare il vostro budget.

Per avviare la campagna, è possibile utilizzare tutte le principali carte di credito e Google Pay per pagare la campagna Playlist Push. La piattaforma fornisce un preventivo accurato per la vostra campagna solo dopo aver completato tutti i passaggi necessari, considerando i vari fattori che influenzano il costo totale.

Secondo la sezione Domande Frequenti (F.A.Q.) del loro sito web, il costo medio di una campagna Playlist Push è di circa 450 dollari americani. Con loro, otterrete il miglior valore per il vostro investimento, raggiungendo un pubblico mirato e ottenendo una maggiore esposizione.

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Pixabay.

 

5. Daimoon Media

Collaborando con Daimoon Media, gli artisti possono avvalersi della loro esperienza nella scoperta delle playlist Spotify più rilevanti per la loro musica. Ciò significa che i vostri brani su Spotify possono raggiungere un pubblico più ampio, con conseguente aumento della crescita su Spotify.

Hanno incrementato con successo la promozione su Spotify di oltre 7.000 artisti, indipendentemente dal loro livello di esperienza. Vantano risultati impressionanti, tra cui l’inserimento in oltre 1000 playlist e l’accumulo di ben 10.000.000 di follower.

Ciò che li distingue è la loro capacità di lavorare con un’ampia gamma di generi musicali e di rimanere aggiornati sulle ultime tendenze delle playlist attive, grazie alla loro vasta rete.

Non sono molti i servizi in grado di far arrivare la vostra musica alle persone giuste come questi, il che li rende un must per qualsiasi artista che voglia far crescere il proprio pubblico.

Come altri servizi di questo elenco, anche questo offre una gamma di prezzi e strumenti che si adattano alle esigenze specifiche di ogni artista. Visitate il loro sito web per saperne di più e individuare il pacchetto migliore per voi.

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Everson Mayer da Pexels.

 

6. Moonstrive Media

Se siete alla ricerca di un servizio di promozione di Spotify con un curriculum impressionante, potreste voler dare un’occhiata a questo! Moonstrive Media è un servizio affidabile e rispettabile che può aiutarvi a promuovere la vostra musica su Spotify. Il loro curriculum di risultati e le testimonianze positive dei clienti attestano la qualità dei loro servizi.

Con una rete di playlist Spotify che conta oltre 4,7 milioni di follower ed è in continua espansione, non c’è da stupirsi che sia riuscita a fornire oltre 51 milioni di stream ai suoi clienti su Spotify. Ma non è tutto: hanno anche raggiunto oltre 9 milioni di stream per i loro progetti musicali.

Con i loro servizi di pitching musicale, possono collegare la vostra musica alle loro potenti reti di playlist di Spotify e YouTube, posizionate sui principali risultati di ricerca e coltivate da oltre tre anni.

Oltre ai servizi di promozione, Moonstrive Media offre un patrimonio di conoscenze attraverso i suoi blog e articoli informativi sul funzionamento interno di Spotify. Se state cercando un modo affidabile ed efficace per promuovere i vostri brani su Spotify, Moonstrive Media è un’opzione altamente raccomandata.

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Jessica Lewis Creative.

 

7. Playlist-Promotion

Volete far ascoltare la vostra musica su Spotify? Playlist-Promotion può essere la soluzione che state cercando. Questo servizio promozionale ha una comprovata esperienza nell’aumentare la visibilità e la portata dei musicisti, garantendo il posizionamento dei loro brani nelle playlist.

Con una vasta rete di oltre 3.000 playlist che abbracciano tutti i generi, compresi quelli nuovi e di nicchia, hanno almeno 1.000 follower per ogni playlist. Infatti, la loro playlist più grande vanta ben 1,2 milioni di abbonati.

Il processo è semplice: basta selezionare il pacchetto promozionale più adatto alle vostre esigenze e al vostro budget. Ogni pacchetto include un numero prestabilito di posizionamenti di playlist e potete scegliere il genere e lo stile delle playlist a cui volete rivolgervi.

Prima di lanciare una campagna, il loro team esamina accuratamente tutta la musica inviata per assicurarsi che soddisfi i loro standard di alta qualità e sia adatta alle playlist mirate.

 

8. Boost Collective

Boost Collective offre una soluzione completa per gli artisti che vogliono far crescere il proprio pubblico su Spotify. Una delle caratteristiche principali di questa agenzia è il suo esclusivo modello di business basato sui crediti, che consente agli artisti di acquistare crediti che possono essere utilizzati per pagare vari servizi, tra cui distribuzione, mastering, stampa/PR, creazione di copertine e promozione su Spotify.

Il processo di promozione è semplice. Dopo aver scelto la dimensione della campagna attraverso il campaign builder, la musica viene inviata a centinaia di playlist di curatori dal team dell’agenzia.

Collaborano con curatori di playlist affidabili per garantire che i vostri brani ricevano la massima esposizione e vengano aggiunti alle playlist più adatte alla vostra musica.

Forniscono ampi servizi promozionali e dispongono di un’ottima rete di playlist che possono aumentare notevolmente la vostra popolarità su Spotify. Il loro team di esperti può anche aiutarvi a sviluppare una strategia promozionale mirata ed efficace per aumentare le vostre possibilità di successo sulla piattaforma.

Uno dei vantaggi di lavorare con loro è la loro attenzione alla promozione a lungo termine, il che significa che i vostri brani continueranno a ricevere visibilità anche dopo la conclusione della campagna.

Inoltre, Boost Collective offre una reportistica trasparente per tenere informati gli artisti sull’andamento delle loro campagne. Questo livello di trasparenza è essenziale per gli artisti che vogliono essere sicuri di ottenere il massimo dal loro investimento.

Nel complesso, se siete alla ricerca di un servizio di promozione Spotify completo che offra più del semplice posizionamento delle playlist, questo servizio è un’ottima scelta.

 

Scegliete SoundCampaign per la promozione musicale di Spotify

Quando si è immersi nel mare dei servizi di promozione musicale, un nome spicca come un faro luminoso: SoundCampaign. Perché? Perché non si tratta solo di gettare il proprio brano nell’abisso digitale e sperare che qualcuno lo ascolti. SoundCampaign adotta un approccio meticoloso, quasi artigianale, per far ascoltare la vostra musica. Dimenticate le promozioni generiche; stiamo parlando di campagne personalizzate che si allineano al vostro stile e alla vostra visione unica. Che cosa chiude l’accordo? Il loro programma di protezione degli artisti. Se i curatori non sono in sintonia con il vostro brano entro 14 giorni, avrete indietro i vostri soldi senza fare domande. Questo rende SoundCampaign non solo una scelta efficace, ma anche priva di rischi.

 

Come iniziare oggi una campagna promozionale su Spotify con SoundCampaign

Siete pronti a fare rumore? Avviare una campagna promozionale su Spotify con SoundCampaign è facile come fare una jam session nel proprio salotto. Ecco i dettagli:

  • Carica il tuo brano: Inserite il vostro brano in questa pagina. È semplice come trascinare e rilasciare.
  • Scegliete i vostri generi: Fate sapere alla piattaforma dove la vostra musica si adatta meglio. Più sono mirati, meglio è.
  • Stabilite il vostro budget: Sia che siate a corto di soldi o che siate pronti a fare spese folli, stabilite quanto siete disposti a investire.
  • Sedetevi e rilassatevi: Una volta che avete fatto la vostra parte, lo strumento automatico di SoundCampaign prende il sopravvento, facendo arrivare il vostro brano davanti a curatori globali.
  • Rimanete aggiornati: Non sarete mai lasciati all’oscuro. Ricevete aggiornamenti in tempo reale su dove il vostro brano sta facendo scalpore.

E voilà! In 14 giorni, non solo otterrete un prezioso feedback da parte di curatori globali, ma avrete anche la possibilità di entrare in alcune delle migliori playlist di Spotify.
Quindi, non aspettate che le stelle si allineino o che la fortuna bussi alla vostra porta. Prendete il controllo del vostro destino musicale oggi stesso con SoundCampaign!

 

I migliori servizi di promozione Spotify

Foto di Imtiyaz Ali su Unsplash

 

Pensieri finali

Quindi, ecco a voi. I migliori servizi di promozione Spotify nell’industria musicale di oggi! Ci auguriamo che questo elenco aiuti voi e altri artisti nella promozione reale su Spotify e nella ricerca di pacchetti di promozione Spotify perfetti per una crescita incredibile su Spotify! Le playlist di Spotify come “Release Radar” e “Discover Weekly” sono ora molto più vicine a voi!

Se siete ancora alla ricerca di altre opzioni, consultate il nostro elenco dei migliori servizi di pitching di Spotify. Scoprite cosa dicono altri artisti musicali delle loro esperienze con queste società di promozione di Spotify sui social media e sviluppate il vostro pensiero finale.

About the author
YOU MIGHT ALSO LIKE
Nadav Peleg - Founder, CEO at SoundCampaign
Nadav Peleg
Founder, CEO at SoundCampaign
State lottando per ottenere flussi REALI e nuovi fan?
Possiamo aiutarvi! Lanciamo la vostra campagna e portiamo il vostro brano nelle playlist👇